Istituzioni: Polizia di Stato (www.poliziadistato.it)

Valery al Galà della Polizia di Stato

Dopo il successo del 152° di Fondazione del Corpo della Polizia di Stato del 2004 al Grand Hotel Dino di Baveno, il mago Valery è stato voluto con tanto di bis al Grand Hotel Bristol di Stresa dove il 14 maggio 2005 è andato in scena il 153° di Fondazione. All’evento erano presenti Sua Eccellenza il Prefetto di Verbania Carmine Rotondi che sedeva al tavolo assieme al Dirigente Superiore Luigi Minchella, Questore della provincia piemontese. Presenti anche le massime autorità militari e civili. Il mago Valery ha intrattenuto( nella foto assieme al Questore) i presenti con la sua notoria abilità di manipolazione presentando durante il suo E-Show anche il gioco dedicato proprio alla Polizia di Stato. Un numero che ha lasciato tutti a bocca aperta!.

Vola alta l’aquila del Corpo della Polizia di Stato (www.commissariatodips.it)

Festa grande per gli agenti del Commissariato di Busto Arsizio (Varese) che si sono ritrovati in un noto ristorante della città per lo scambio dei tradizionali auguri natalizi. A rallegrare la serata ci ha pensato il mago Valery che ancora una volta ha saputo strabiliare i presenti con i suoi giochi di prestigio. Sono volati alti gli applausi. Al termine della bellissima serata il Primo Dirigente Francesco Scalise ha consegnato al mago comasco, visibilmente commosso, il Crest del Commissariato ringraziandolo per l’attaccamento dimostrato in tutti questi anni per il Corpo della Polizia di Stato. Nella foto il momento della premiazione con Valery al centro, il Primo Dirigente Francesco Scalise alla sua destra e alla sua sinistra il Vice Sovrintendente Giuseppe Brebbia, amico di vecchia data del prestidigitatore dell’Insubria. Valery è stato anche accompagnato nel locale Commissariato dove anche gli agenti compiono le loro belle….magie per garantire la sicurezza sul territorio.

Valery regala magici auguri al Questore Caldarola

Buon lavoro al Questore Angelo Caldarola che ha preso il posto del Dirigente Superiore Oronzo Scoletta che per sette anni aveva guidato con competenza la Polizia comasca. Una permanenza durante la quale Scoletta ha saputo raccogliere attestati di stima da parte dell'intera popolazione. Cinquantacinque anni, pugliese. Angelo Caldarola vanta una notevole esperienza avendo prestato servizio in compartimenti di varie città italiane tra cui Trieste, una città di frontiera. A lui auguriamo di potere svolgere nel migliore dei modi il proprio impegnativo compito. Nel frattempo Angelo Caldarola è diventato Dirigente Generale alla Questura di Trento.

Valery stupisce ancora!

Valery e l'ex Questore di Como Oronzo Scoletta (www.poliziadistato.it) e il Tenente Colonnello Fausto Vignola, già Comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri (www.carabinieri.it)