Istituzioni: Guardia di Finanza (www.gdf.it)

Spettacolo di Natale presso il Comando GdF di Ponte Chiasso


Spettacolo di Natale 2015 presso il Comando GdF Gruppo di Ponte Chiasso

Apparizione aliena

Spettacolo di Natale 2014 presso il Comando GdF Gruppo di Ponte Chiasso

E' stato il tempestivo intervento della Guardia di Finanza a sventare un tentativo di rapina ad un furgone portavalori.
Era tutta una finzione,ma gli applausi sono volati alti da parte del loro Comandante Colonnello De Francesco e del Mago Valery che ha ancora i brividi.
Nella realtà e sempre meglio non avere a che fare con questo reparto che poco o nulla lascia all'improvvisazione.

Spettacolo di Natale presso il Comando della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso 2013

Al cospetto del Colonnello De Francesco, di qualificati Finanzieri e dei loro familiari.

Fiamme Gialle e… lampi magici per il 228° anniversario di fondazione del Corpo

Anche la Stampa si é occupata della Festa delle Fiamme Gialle svoltasi a Como. Eccovi un esauriente carrellata tratta dai quotidiani La Provincia e il Corriere di Como, e dal settimanale Il Giornale di Como del gruppo Netweek.

Anche nella città lariana l’anniversario di fondazione della Guardia di Finanza è stato festeggiato con una solenne cerimonia alla quale erano presenti le massime autorità tra le quali il Comandante Colonnello Roberto Bovi, il Prefetto Guido Palazzo Adriano, il Procuratore della Repubblica Alessandro Lodolini, il nuovo Questore Angelo Caldarola, il Presidente del Tribunale Pietro Giuffrida, il Presidente provinciale Leo Carioni e il Sindaco di Como Stefano Bruni. L’evento è stato organizzato presso il Centro logistico della Guardia di Finanza di via Repubblica Romana dalla direzione del Circolo Unificato di Como di cui è Presidente Umberto D’Alessandro che è anche l’Assessore alla Viabilità di Como. Successivamente si è svolta anche una simpaticissima serata danzante con cena all’aperto a base di prodotti tipici fatti arrivare espressamente dagli Abruzzi. Una festa molto coinvolgente che alle 19,30 in punto è iniziata (presenti circa 500 persone) e che ha avuto come testimonial anche il mago Valery che, in alta uniforme, si è esibito strappando alla fine scroscianti applausi ai numerosissimi Militari e familiari delle Fiamme Gialle. Il prestidigitatore comasco ha ricevuto complimenti di livello ottimale quali “fantastico, straordinario, facci sognare!” quando dal suo carnet è apparso e scomparso in un lampo uno stendardo tutto giallo.

Il mago Valery accolto nella sede di via Repubblica Romana dinanzi al Tricolore

Bovi, un grande Generale delle Fiamme Gialle

Nella foto la recentissima istantanea del Neo Generale Roberto Bovi, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Como, è stato promosso Generale di Brigata. L’Ufficiale che da oltre quattro anni è al vertice delle Fiamme Gialle con sede nel noto Palazzo Terragni della città, è stato promosso al prestigioso grado dopo circa quarant’anni di onorata carriera. Infatti entrò nell’Accademia del Corpo nel 1964 e nel 1968 come assegnazione di prima nomina a Tenente, giunse nel comasco a dirigere la sezione operativa di Olgiate. Nel corso della carriera ha ricoperto, nei vari gradi, delicati incarichi che lo hanno visto trasferirsi a Roma , Salerno, Genova, Como dove ha comandato il Centro Operativo della 6^ Legione, a Torino, di nuovo a Roma, poi a Varese ed infine nuovamente a Como. E’ laureato in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria ed ha frequentato la Scuola Superiore di Perfezionamento per le Forze di Polizia, conseguendo il relativo titolo. Persona molto stimata ed apprezzata per le sue doti umane, Roberto Bovi è molto conosciuto. Abita ad Olgiate Comasco assieme alla moglie, la signora Franca. L’Ufficiale Generale dal piglio militare è stato insignito di numerose decorazioni per meriti di comando e di servizio, oltre a medaglie tra cui una attestante il contributo personale fornito in aiuto alle popolazioni della Valtellina colpite dalla disastrosa alluvione del 1987. Como e l'intera Nazione ringraziano il Generale Bovi, in congedo dalla Guardia di Finanza, per il suo eccellente lavoro.

Il Generale Bovi è attualmente il Sindaco della cittadina di Olgiate Comasco.

Omaggio alla Guardia di Finanza in occasione del 231° anniversario di Fondazione delle Fiamme Gialle

COMO 21 giugno 2005 La città lariana ha reso omaggio alla Guardia di Finanza in occasione del 231° anniversario di Fondazione delle Fiamme Gialle. La suggestiva cerimonia si è svolta a Palazzo Terragni alla presenza del Colonnello Rodolfo Mecarelli nuovo Comandante Provinciale, di numerosi amministratori locali, dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine e di Sua Eccellenza il Vescovo di Como Monsignor Alessandro Maggiolini. Durante la cerimonia sono stati consegnati anche gli encomi solenni ai militari che hanno operato con particolare impegno ottenendo brillanti risultati operativi. Tra i premiati, che nella foto tratta dal Corriere di Como posano con il loro Comandante Provinciale, anche il Michele Miccoli grazie al cui operato la Guardia di Finanza ha portato al sequestro di materiale elettronico e di depositi bancari per svariati milioni di euro.

Immagine tratta dalla testata giornalistica "Il Corriere di Como".

Applausi anche allo show di fine anno per la GdF alla Malpensa di Milano

Con ancora impressi nella memoria i gioielli aerei dell’ Aeronautica militare della Prima regione aerea, mi sono ben presto ritrovato nel bel mezzo di questo fantastico ambiente. Questa volta ai bordi delle maestose piste della Malpensa, in occasione della festa di fine anno delle Fiamme Gialle, dove ho potuto stupire una platea molto attenta di oltre 300 persone. Tra gli applausi più fragorosi che mi sono giunti vi sono stati senz’altro quelli del Colonnello De Francesco (al centro) e di numerosi Baschi Verdi.

Valery tra i Baschi Verdi

Ospite del Comando della Guardia di Finanza del più importante aeroporto lombardo, il mago Valery si è esibito davanti ad oltre cinquecento persone che hanno presenziato all’esibizione di Natale dei Baschi Verdi impegnati in diverse simulazioni. Ecco il mago Valery ( vedi foto 1) sul mega palco appositamente preparato per lui ed una immagine ( foto 2) che ritrae i famosi Baschi Verdi durante l’esercitazione che ha lasciato a bocca aperta tutti i presenti. Nella realtà è sempre meglio non avere a che fare con questo reparto di pronto intervento che poco o nulla lascia all’improvvisazione.

Una cena magica per autorevoli rappresentanti della Guardia di Finanza

Il mago Valery incanta con i suoi giochi di micromagia il dottor Michele Miccoli (a sinistra della foto con a lato la Prof. Avv. Antonella Petrocelli, Direttore Generale del comune di Olgiate Comasco) e il dottor Maurizio Sineri (a destra nella foto con la moglie) appartenenti alla Guardia di Finanza di Como.