Aziende: Rolls Royce

Valery Testimonial di un mito per il Gran Galà della Rolls-Royce

Un testimonial d’eccezione per un evento straordinario come i 100 anni della Rolls-Royce, il più prestigioso marchio automobilistico al mondo nato proprio nel 1904 grazie a due pionieri che volevano creare “the best car in the world”. Ad intrattenere i numerosi ospiti invitati dal Rolls-Royce Enthusiasts’Club di Ascona nel migliore hotel “cinque stelle” svizzero è stato chiamato infatti il mago Valery che ancora una volta ha saputo farsi apprezzare sorprendendo tutti con la sua mirabile arte della prestidigitazione. Il prestigioso evento, svoltosi sotto la regia di Mike Stauss vincitore dell’Emmy 94 del National Academy of Television Arts & Sciences, ha richiamato nella perla del Verbano una cinquantina di vetture, vere e proprie opere d’arte su ruote, che sono entrate ormai a fare parte della leggenda dell’automobilismo.
Sul lungo lago di Ascona le mitiche Rolls-Royce degli anni Trenta hanno fatto bella mostra prima di affrontare il lungo trasferimento verso Milano dove sono state ammirate in piazza del Duomo. Alla partenza il mago Valery ( vedi foto1) è stato bravissimo nel trasformare una vera Rolls-Royce Phantom in un micro modellino che è servito per stupire tutti i presenti durante il Gran Galà che ha visto la presenza del jet set tra cui numerosi collezionisti a livello mondiale. Durante la splendida serata il mago dell’Insubria ha presentato con la sua abituale signorilità un gioco ideato e preparato appositamente per questo prestigioso “compleanno”, i 100 anni della prestigiosa marca inglese .

La micro Rolls-Royce (foto 2) ha avviato il suo potente motore per correre sulle magiche carte da gioco e fermarsi (foto 3) sopra una di esse

Magicamente la mitica Phantom ( foto 4) si è fermata proprio sulla carta scelta in precedenza dagli ospiti che sedevano ai tavoli dell’Eden Roc, il lussuoso hotel di Ascona dove si è svolto questo evento valevole quale 28° Raduno Rolls-Royce & Bentley.